Percorsi territoriali dei pazienti autori di reato: dalla stesura del programma terapeutico individualizzato alla psicofarmacologia
Iscrizione entro il 14.06.2022

Data congresso:
16.06.2022

Sede congressuale:
Auditorium Ospedali Riuniti Padova Sud “Madre Teresa di Calcutta” Via Santaelena 4
Schiavonia (PD)

ECM:
L'evento è in fase di accreditamento

Professioni e discipline valide per crediti ECM:
Medico chirurgo - Psichiatria
Psicologo - Psicoterapia
Psicologo - Psicologia
Assistente sanitario - Assistente sanitario
Educatore professionale - Educatore professionale
Infermiere - Infermiere
Tecnico della riabilitazione psichiatrica - Tecnico della riabilitazione psichiatrica
Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro - Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro
Medico chirurgo - Psicoterapia

Responsabili scientifici:
Antonio Lasalvia, Professore Associato di Psichiatria, Università di Verona; Coordinatore Sezione Veneta Società Italiana di Psichiatria (PSIVE)

Segreteria scientifica:
Carla Comacchio, U.O.C. di Psichiatria, AULSS 9 Scaligera, Verona Coordinatrice Progetto Giovani Psichiatri PSIVE
Valeria Giannunzio, UOC Psichiatria 3, Padova Sud, AULSS 6 Euganea

Posti disponibili:
Limitato ai primi 70 iscritti

Quota di iscrizione:
€ 40,00 per Medico Chirurgo e Psicologo non socio Psive
€ 40,00 per altre professioni non accreditate
€ 25,00 per tutte le altre Professioni Accreditate
€ 25,00 per Assistente Sociale 

L’evento è GRATUITO per:
- Socio PsiVe in regola con il pagamento della quota societaria per l’anno in corso
- Specializzandi, Borsisti, Dottorandi, Tirocinanti
Medico chirurgo - Psichiatra non socio Psive 40,00 euro Iscriviti
Psicologo - non socio Psive 40,00 euro Iscriviti
Assistente sanitario 25,00 euro Iscriviti
Educatore professionale 25,00 euro Iscriviti
Infermiere 25,00 euro Iscriviti
Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro 25,00 euro Iscriviti
Tecnico della riabilitazione psichiatrica 25,00 euro Iscriviti
Medico chirurgo - Psichiatra socio Psive 0,00 euro Iscriviti
Psicologo - socio Psive 0,00 euro Iscriviti
Specializzando - Borsisti, Dottorandi, Tirocinanti 0,00 euro Iscriviti
- Assistenti sociali e Professioni non accreditate 25,00 euro Iscriviti

Razionale:
A seguito della chiusura e dismissione degli ospedali psichiatrici giudiziari (OPG), si è assistito ad una mobilitazione a livello nazionale al fine di garantire a pazienti autori di reato affetti da patologia psichiatrica un più idoneo percorso di cura; tale processo è in corso di continua revisione parallelamente all’evoluzione delle norme in tema di imputabilità e misure di sicurezza. Il sistema di offerta Veneto per le misure di sicurezza comprende strutture detentive  (REMS) per  autori di reato affetti da gravi disturbi mentali necessitanti  cure psichiatriche a elevata intensità, e strutture non detentive che includono oltre alle CTRP tipo A specializzate per autori di reato con forme di patologie psichiatriche stabilizzate e con basso grado di problematicità,  anche le strutture residenziali territoriali della Salute mentale dove i pazienti autori di reato possono essere inseriti con adeguati provvedimenti dell'Autorità Giudiziaria e progetti terapeutico riabilitativi personalizzati. 
La definizione dei percorsi di cura per questi pazienti risente inevitabilmente della complessità non solo clinica ma anche della normativa vigente e richiede pertanto il ricorso a strumenti di raccordo ed integrazione tra Dipartimenti di Salute Mentale, Rems e Magistratura di Sorveglianza e Cognizione, al fine di facilitare invii funzionali e corretti dei pazienti nei luoghi di cura più idonei, appropriate dimissioni degli stessi nella realtà più adatta al proseguimento del percorso di cura e avvii  di interventi riabilitativi a garanzia del loro reinserimento nella società. 
Sebbene si tratti di tematiche cogenti per la pratica clinica psichiatrica, la formazione specialistica in materia forense e la relativa concreta applicazione in contesti lavorativi quotidiani viene avvertita ancora oggi  come scarsamente soddisfacente soprattutto tra i giovani psichiatri.
Scopo dell’evento è quello di fornire ai partecipanti (psichiatri, personale infermieristico e tecnico della salute mentale) contenuti aggiornati sulle più recenti evidenze in tema di percorsi trattamentali a favore di pazienti con disturbi mentali autori di reato.